Olio essenziale di Rosmarino

Olio essenziale di Rosmarino

8,00

Confezione da: 10 ml
Mucolitico, stimolante, cicatrizzante, antivirale, drenante. Uso: sinusite, bronchite, insufficenza epato/biliare. La ricetta prevede che per la preparazione di questo O.E. si raccolgano le foglie in piena estate e si facciano essiccare al sole, ottenendo un concentrato che svolge una potente azione energetica, ideale per chi in convalescenza o svolge lavoro intellettuale.
Uso esterno. Sciatalgia: puro, direttamente con leggere frizioni seguendo il nervo sciatico; Lombalgia sacrale (colpo della strega), torcicollo e dolori intercostali: leggere frizioni e unzioni direttamente sulla parte dolente; Prevenzione della pediculosi: frizionare 5-7 gocce sui capelli; Ricrescita capelli: eseguire delle frizioni miscelando 3-5 gocce con un cucchiaio di olio di mandorle dolci o di vodka, sciacquare dopo aver lasciato agire per due ore. Per aumentare l’effetto aggiungere 2 gocce di O.E. di Lavanda e 3 di O.E. di Ginepro.
Uso interno. Energizzante in convalescenza, ipotensione (pressione bassa), stimolo della circolazione, gotta, nevralgia, sciatalgia, emicrania, arteriosclerosi, perdita della memoria, ipercolesterolemia, vertigini.
IMPORTANTE: controindicato alle donne in gravidanza. Rispettare scrupolosamente le dosi indicate e non impiegarlo per periodi troppo lunghi. L’O.E. di Rosmarino pu essere usato per via interna solo dietro prescrizione medica, perché in forti dosi potrebbe causare sintomi d’avvelenamento e crisi epilettiche. Non utilizzare in caso di ipertensione.

Categoria: Tag: